sergio russo / biografia

Sergio Russo nasce a Roma.
Fin da giovane coltiva la sua creatività, esprimendola in una forma d’arte molto particolare: l’arte del parrucchiere. Si forma a Parigi alla Scuola di Alexander e si afferma velocemente per il suo talento, fino a diventare negli anni ‘70-‘80 uno dei più famosi hair stylist della Capitale. Il suo atelier di Piazza Mignanelli è frequentato da personaggi famosi, da Audrey Hepburn a Claudia Cardinale. Ma la sua creatività necessita di nuove forme di espressione.

E così, a ridosso degli Anni ‘90, Sergio inizia ufficialmente la sua vita di ‘artista’. “Sarò il Sergio Russo libero di inventare forme, di dare vita, forma e colore a delle idee. Esattamente come facevo prima. Con altre modalità.” Da quel momento si circonda nel suo studio di attrezzi e colori, di forme e materia. Ma è solo “un nuovo tratto di strada” che segna l’inizio di un nuovo viaggio, dove l’identità artistica non è statica, ma in costante divenire.

La consolidata amicizia tra Sergio Russo e Aurora Ketmaier, Presidente dell’Associazione per la Ricerca sul Diabete Italia (ARDI Onlus), ha segnato lo scorso anno l’inizio di una sentita collaborazione tra l’Artista e l’Associazione. Sergio Russo, da sempre animato dal desiderio di sostenere la mission di ARDI Onlus, ha voluto contribuire con la sua arte alle attività di raccolta di fondi a favore dei progetti di ricerca scientifica per la cura del diabete - in particolare giovanile - e delle sue complicanze.

E così, in occasione del 25°anniversario dell’Associazione, è stata celebrata l’iniziativa “ARTE E DIABETE”.
Nel corso dell’evento celebrativo che si è svolto a Roma il 4 ottobre 2014, nella hall dell’Hotel Borromini sono state esposte alcune opere dell’Artista. Una pittura e una scultura della produzione sono state donate e messe all'asta, e - nel corso della serata - aggiudicate ai fortunati possessori dei biglietti vincenti.

 

HOMEPAGE